Balde Mamadou Daye: “il fascino della moda sta nella cura dei dettagli”

BALDE 5

Balde Mamadou Daye, classe 1980, è ormai uno stilista apprezzato nel mondo del fashion con un’esperienza consolidata alle spalle e tanti nuovi progetti che rimarcano la singolarità del suo stile e delle sue creazioni.

Con il tempo Balde è diventato un’istituzione sotto lo sguardo vigile della Madonnina ma la sua storia professionale inizia molti anni prima quando, da giovanissimo, scopre la passione per la moda e per la sartoria.

BALDE 4
È così che iniziano i suoi studi, i suoi viaggi per l’Europa, le diverse collaborazioni, il colpo di fulmine per la Milano glamour, dove poco più tardi aprirà il suo atelier, ed il desiderio di realizzare la sua linea di abbigliamento. Sono passati molti anni dalla laurea in Fashion Design ma Balde continua ancora oggi a dare sfogo alla sua creatività senza far passare in secondo piano la fattura degli abiti che realizza.

BALDE 2
Ogni nuova collezione, interamente handmade, viene curata nei più piccoli dettagli affinchè non venga snaturata l’artigianalità dei capi che l’amatissimo designer porta, di volta in volta, in passerella.

Come le mani di un pittore ritraggono le amenità del mondo quelle di Balde “inventano” la bellezza, assemblano stoffe, disegnano motivi e vestono corpi.

BALDE 3
Il fascino della moda sta dunque nei dettagli, nelle rifiniture impeccabili, nello studio attento dei particolari che impreziosiscono i capi e li rendono unici.

BALDE

Dalla lavorazione della pelle alla realizzazione delle asole, dalla scelta delle stoffe alla copertura dei bottoni con il tessuto, dai bozzetti al confezionamento dell’abito tutto passa per le mani, esperte ed ingegnose, di Balde Mamadou Daye che, nonostante la sua giovane età, ama definirsi sarto, artigiano della moda e del bello.

Articolo di Annabella Muraca

Ti potrebbe interessare anche...